Le Migliori, RUSSIA

SANPIETROBURGO: IL PALAZZO DI PETERGOF DELLO ZAR PIETRO IL GRANDE

0 697

Peterhof o Petergof è il palazzo imperiale dello Zar Pietro il Grande che si affaccia sul Golfo di Finlandia. Venne progettata come  residenza nel 1705 come risposta al francese Versaille.

Il Palazzo di Petergof è cirocondato da numerose fontane, palazzi e parchi, i lavori durarono fino al 1755. Peterhof si trova a 29 km da San Pietroburgo situata nella omonima città.

Il Parco di Petergof

Il Parco di Petergof

La  reggia di Petergof, significa letteralmente “cirte di Pierto si estende su di una superficie di circa seicento ettari ed è di diritto tra i Patrimoni dell’umanità stilato dall’Unesco, oltre che delle 7 meraviglie della Russia.

Il palazzo dello Zar è cirocondato da un grandissimo parco  il quale ricorda molto la residenza dei grandi imperatori Europei come il Palazzo di Versailles in Francia.

Quello che mi ha stupito di più sono state le bellissime sculture d’oro che adorna la scalinata che porta all’ingresso del Palazzo, dove una bellissima luce si riflette attraverso l’acqua delle fontane che rimbalza sull’oro e crea bellissimi giochi di acqua e luci. Danno proprio il senso dellìimponenza ed opulenza.

Dalla scalinata centrale, con questa a megafontana, la “Grande Cascata” si butta nell Canale Marino che porta le acque direttamente nel Golfo di Finlandia e al molo dove attraccano gli aliscafi, perchè il parco affaccia anche sul mare.

Petergof scalinata

Petergof scalinata

E’ difficile descrivere la bellezza di questo complesso, oltre il palazzo ci sono i meravigliosi giardini, ricchi di fontane, ed in questo periodo coloratissimi di fiori, in particolare i tulipani.

Le immagini parlano più delle parole.

Chi visita San Pietroburgo deve obbligatoriamente farvi una visita. Ci sono diversi tour ed escursioni  che partano da San Pietroburgo, la nostra è durata dalle 13:30 alle 20.

Come raggiungere il Palazzo di Petergof o  Peterhof:

In aliscafo: (nei soli mesi estivi/primaverili). Ci sono  vari traghetti o aliscafi che partono dalla sponda della Nieva, vicino Prospettiva Nevsky (impiega a seconda del mezzo dai 25 ai 45 min, prezzo intorno ai 20 euro).

Pulmino: dalla Stazione del metro linea rossa AVTOVO prendete un pulmino numero 404 oppure 424 e con 50 rubli ci arriverete in 40 minuti.

In treno: si può raggiungere con i treni locali che partono dalla Stazione Baltijskij, è una delle stazioni ferroviarie di San Pietroburgo, collegata allametropolitana di San Pietroburgo

Con escursioni/tour: non è difficlie trovare postazioni dove propongono tour con guida e partenze in bus, comprensivi anche di biglietti di ingresso. Personalmete ho optato per questa scelta. Il costo è stato di 2.200 rubli per me, mentre i cittadini russi hanno diritto alla sconto, prezzo 1.600 rubli.

Booking.com

About the author / 

Alex975

#Blog di #viaggi con attenzione all'Europa ed all'Italia. Sempre a scovare posti insoliti. #travelbloger con una città nel cuore #Praga

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

REGISTRAZIONE

Log In

Seguici su:

Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeVisit Us On Pinterest

Newsletter

NightLife

  • PRAGA: MANGIARE AL RISTORANTE KAMPA PARK A MALA STRANA

    Il Ristorante Kampa Park di Praga, è uno dei migliori ambienti in cui pranzare e cenare a Praga, con vista sul Ponte Carlo, quasi immersi nella Moldava, il fiume che attraversa Praga. Non fa parte della categoria ristoranti low cost. E’ un ristorante dall’ ambiente curato, dal servizo impeccabile, dalla cucina studiata. Attualemente lo Chef…

Cibo e Sapori

  • Praga ed il suo street food

    Praga è città dove si può assaporare del buon e classico street food, in tutte le stagioni, dal salato al dolce.  Assai facile potersi fermare in qualche chiosco nelle principali piazze ed imbattersi in qualche mercatino, festival od evento, dove mangiare e bere birra a prezzi molto lowcost. Due piazze dove troverete sicuramente dello street…

Seguici su: