Lowcost

LA CLASSIFICA DELLE COMPAGNIE AEREE LOW COST PIU’ SICURE AL MONDO.

0 138

Il sito AirlineRatings ha stillato la classifica delle 10 compagnie aeree low cost più sicure del mondo. Classifica che viene pubblicata ogni anno e che può aiutare a programmare viaggi e vacanze.

Spiccano due esclusioni nella classifica delle compagnie più sicure: Ryanair ed EasyJet.

In ordine alfabetico al primo posto troviamo l’irlandese AER LINGUS. Attiva dal 1936, nella sua storia ha avuto solo 11 incidenti.

Aer Lingus

Aer Lingus

ALASKA AIRLINES è una compagnia aerea statunitense considerata ‘major’ ovvero più grande delle normali compagnie low cost. Effettua collegamenti negli Stati Uniti, Canada e Messico. E’ stata una delle prime a offrire il Wi-Fi a bordo degli aeromobili. Si contano dieci incidenti aerei, otto dei quali gravi con deceduti.

La ICELANDAIR, il nome fa intuire che è Islandese. Opera colelgamenti verso la Germania, la Scandinavia, gli Stati Uniti e l’Inghilterra. Ha avuto solo sei incidenti aerei.

JETBLUE, low cost statunitense che opera voli interni ed internazionali negli Stati Uniti, verso l’America centrale ed i Caraibi. Attiva da 15 anni, ha avouto solo due incidenti aerei e nessuno mortale.

La JETSTAR AIRWAYS, una compagnia low cost australiana, controllata  dalla Qantas (la compagnia aerea più sicura del mondo). Effettua rotte interne, internazionali ed intercontinentali. Non ha mai subìto incidenti aerei.

La KULULA.COM, compagnia aerea low cost sudafricana. Famosa per le coloratissime livree dei suoi aeromobili. Effettua principalmente voli nazionali e collegamenti con Londra. Non ha mai subito incidenti aerei. Nata nel 2001.

La MONARCH AIRLINES, compagnia aerea low cost inglese di base all’aeroporto londinese di Luton. Opera voli in Europa, Stati Uniti, Caraibi, India, Africa, Egitto e Grecia. Non risultano incidenti aerei attributi alla compagnia, attiva dal 1968.

THOMAS COOK, compagnia aerea britannica, che nonostante sia una low cost, raggiunge quasi tutti i continenti. Ha vinto numerosi premi, soprattutto per la puntualità e l’impatto ambientale.

TUIfly, compagnia aerea low cost tedesca nata nel 2007. Opera collegamenti 17 Stati europei e del Mediterraneo. Non ha mai subìto nessun incidente.

WESTJET  compagnia aerea del Canada. Opera collegamenti nazionali, con Stati Uniti, l’Europa, il Messico, il Centro America e i Caraibi.

Thomas Cook

Thomas Cook

Ricapitolando la classifica delle migliori low cost:

  • Aer Lingus (Irlanda)
  • Alaska Airlines (Stati Uniti)
  • Icelandair (Islanda)
  • Jetblue (Stati Uniti)
  • Jetstar (AUstralia)
  • Kulala.com (Sud Africa)
  • Monarch Airlines (Regno Unito)
  • Thomas Cook (Regno Unito)
  • TUI Fly (Germania)
  • Westjet (Canada)

 

Booking.com

About the author / 

Alex975

#Blog di #viaggi con attenzione all'Europa ed all'Italia. Sempre a scovare posti insoliti. #travelbloger con una città nel cuore #Praga

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

REGISTRAZIONE

Log In

Seguici su:

Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeVisit Us On Pinterest

Newsletter

NightLife

  • PRAGA LA CAPITALE DEL CLUBBING E DELLA NIGHTLIFE IN EUROPA

    La capitale della Repubbica Ceca non è solo arte e storia, ma negli ultimi 10 anni è balzata in vetta alle classifiche della vita notturna europea. Posso assicurare che le serata nel centro di Praga portano ad un clubbing compulsivo. La maggior parte dei Club e discoteche sono strutturati su un piano strada ed uno…

Cibo e Sapori

  • Praga ed il suo street food

    Praga è città dove si può assaporare del buon e classico street food, in tutte le stagioni, dal salato al dolce.  Assai facile potersi fermare in qualche chiosco nelle principali piazze ed imbattersi in qualche mercatino, festival od evento, dove mangiare e bere birra a prezzi molto lowcost. Due piazze dove troverete sicuramente dello street…

Seguici su: