Europa, Ultime recensioni

UNA VACANZA IN SLOVENIA A LUBIANA (Ljubljana)

0 98

Di ritorno da una 4 giorni a LUBIANA 27 Aprile – 1 Maggio 2007

In formazione mista con il fido Gerico e due ragazze, entrambe amiche di lunga data e anche loro viaggiatrici piuttosto navigate, di cui una con una nota passione orientale.

E’ un dato di fatto che la città è piccolina, per cui in un giorno la si gira tutta.

Personalmente m’ha ricordato una piccola Montecarlo per l’immensa tranquillità, tantissimo verde, una marea di biciclette e piste ciclabili, ragazzi e ragazze in roller blade. Ne ho visti più in 3 giorni che in 30anni di vita.

Celica hostel - room

Celica hostel – room

Ricorda anche un po’ Venezia per il suo fiume, la Ljubljanica, che ricorda un canale, perché anche navigabile, insomma una città romantica. Noi boys abbiamo alloggiato al famoso hostel Celica, consigliato caldamente l’interno è meraviglioso, ricavato in una ex prigione del regime di Tito, e rigenerato in ogni sua parte da artisti sloveni.
La struttua si trova all’ interno di un centro sociale, una Christiania in stile sloveno, in una zona a pochi passi dalla stazione dei treni e a 10 min a piedi dal centro, e’ un posto che meriterebbe un topic a parte. A dirigere il traffico all’interno del centro sociale, che ha all’interno diversi locali, c’e’ un personaggio che noi abbiamo amichevolmente ribattezzato “il sindaco”, una specie di ‘Che’ locale, se ne sta seduto su un sedile di auto appoggiato in terra a bere birrozzo locale in lattina e fumare. Controlla il via vai di chi entra ed esce dietro giganti occhiali da sole modello Al Paciono in Scorpio. A noi ha salutato dicendo: “Buon giorno italiani, benvenuti all’ hostel celica”, ed altre volte mentre passavomo di li’ in macchina, ha ricordato con la mano di accedere i fari (sono obbligatori anche di giorno) o fatto un cenno di approvazione/saluto con la testa.

vacanze_in_viaggio_lubiana_2L’ambiente circostante può lasciare interdetti. Sicuramente si respira un aria di libertà e sregolatezza. La sera c’è un sacco di movimento e di iniziative alternative. Ci sono parecchi locali peccato che non è sempre facile interpretare se lo sono o no. Bello è lo Jalla Jalla Club.

La notte del 1° maggio hanno fatto un concertino e successivamente un immenso falò al centro del piazzale. Peccato che non si poteva più passare per andar all’ostello..

Va sottolineato che nessuno disturba ed il posto è pulito ed ordinato.. qualche regola di convivenza non scritta sicuramente esiste.

Per chi vuol farsene un idea ed alloggiare al Celica questo è il sito, Celica hostel Lubiana.

Come detto il Celica è stato costruito sfruttando un ex carcere, le celle sono state affidate ad artisti che le hanno dipinte, arredate, disegnate ed adibite a stanze da 2/3 persone al primo piano, al secondo ci sono delle camerate.

 

La stanza a noi destinata e‘ di quelle a design alternativo. ll letto (matrimoniale) e’ sospeso sopra la porta a 2 metri di altezza, raggiungibile con una scala di ferro appoggiata per terra ed agganciata al letto da una catena (immaginate salire e scendere da tale struttura dopo una notte ad alto tasso alcolico). Il finestrone in alto e’ giusto all’altezza del letto ovviamente senza tende od altri para luce.

Celica - Lubiana

Celica – Lubiana

Entrati nella stanza, rendendoci conto di dove e’ il letto scoppiamo a ridere con tale veemenza che dobbiamo sederci per riprenderci dallo shock.

In definitiva l’ ostello e’ bello, ma la temperatura delle celle gia’ a maggio e’ alla soglia di guardia.

Le ragazze invece erano al Fluxs Hostel, si tratta di un appartamento centralissimo in cui e’ stato ricavato un simpatico quanto familiare ostello, l’unico loro problema che i lavori di ristrutturazione non erano per nulla finiti,anzi erano in corso, l’ acqua calda non c’era,e i ragazzi dello staff stavano sistemando l’ arredamento, la location e’ la migliore possibile per la nightlife, ma cavolo non si possono ospitare persone in quelle condizioni.

Lubiana e’ un gran bel posto,una cittadina vivace, con poco traffico, si gira tranquillamente a piedi, ma anche ricca di posti auto.

La parte di vita è soprattutto nel centro, sul lungo il fiume, da noi battezzato lung Arno. Numerosi sono i locali con tavolini e sgabelli posti lungo l’argine, qui è d’obbligo la degustazione di una Zlatorog (Lasko) o Union. Le 2 birre locali che vanno per la maggiore, rigorosamente in bottiglia da 0,50cl. Non cercate una birra piccola.

Consiglio caldamente una visita al Caffè Romeo (scritto con il font della Alfa Romeo) fornito delle crepes più buone mai magnatte. La migliore, Crepes Romeo: Nutella, fragole, cocco, il tutto affogato da un frullato di fragole.

vacanze_in_viaggio_lubiana_2Una precisazione va fatta. Una delle prime cose che ci hanno detto i numeorsi studenti che vivono la città: è cosa siete venuti a fare a Lubiana a maggio ?

A detta loro la citta’ merita molto di piu’ a dicembre, addobbata a festa con tanti party e movimento.

Il locale migliore in assoluto e’ il Global Club una mega discoteca raggiungibile con ascensore sul tetto di un palazzo del centro. Sia al venerdi’ che al sabato si versava un obolo di 5 euro per entrare, le consumazioni all’ interno sono economiche.

La sera del sabato ho avuto l’onore di sentire l’attacco del sound del buon Tozzi con Gloria… ma la grande sorpresa è che il cantato è in sloveno da una voce femminile.

Un must assolutamente da scaricare.


Booking.com

About the author / 

andrea

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

REGISTRAZIONE

Log In

Seguici su:

Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On TwitterVisit Us On YoutubeVisit Us On Pinterest

Newsletter

NightLife

  • A PRAGA ALLE TERME DELLA BIRRA

    La Repubblica Ceca è il paese in cui la birra fa letteralemtne parte del patrimonio nazionale. Infatti a Praga si possono provare le Terme di Birra. Un luogo rilassante, in cui vivere  un’esperienza unica in zona centrale a Praha 1,  vicino a Piazza San Venceslao e Karlovy Vary (Piazza Carlo da non confondere con il Ponte…

Cibo e Sapori

  • Praga ed il suo street food

    Praga è città dove si può assaporare del buon e classico street food, in tutte le stagioni, dal salato al dolce.  Assai facile potersi fermare in qualche chiosco nelle principali piazze ed imbattersi in qualche mercatino, festival od evento, dove mangiare e bere birra a prezzi molto lowcost. Due piazze dove troverete sicuramente dello street…

Seguici su: